Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano tiene con l'Europa, bene Diasorin

Deboli le banche, spread tra 150 e 151 punti base

Di Redazione

MILANO, 17 MAR - I primi scambi frenano la partenza leggermente positiva di Piazza Affari, che comunque tiene sostanzialmente in linea con le altre Borse europee dopo il forte recupero di ieri: l'indice Ftse Mib ondeggia attorno alla parità, con Diasorin che corre del 7% a 137 euro dopo i conti resi noti alla vigilia a mercati chiusi e report positivi degli analisti. Tra i titoli principali, bene anche Saipem (+3,1%), seguito da Iveco e Interpump che crescono di due punti percentuali. Piatte Exor e Stellantis dopo i dati di vendita del settore auto in Europa, debole Buzzi (-2,5%) e anche in generale il comparto del credito: Banco Bpm, Intesa e Unicredit cedono un punto percentuale con il leggero rialzo dello spread rispetto all'avvio tra i 150 e i 151 'basis point'.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: