Notizie locali
Pubblicità

Economia

Cernobbio, al Forum c'è fiducia su ripresa Pil e consumi

Secondo The European House Ambrosetti prodotto interno lordo italiano su del 4,9% per il 2021 e 4.4% per il 2022

Di Redazione

Con la crisi provocata dalla pandemia il Pil mondiale ha registrato la peggior contrazione dal dopoguerra (-3,2%), ma una forte prospettiva di ripresa del 6% per il 2021 e del 4,9% del 2022. Sono queste le previsioni di The European House Ambrosetti presentate nel corso del Forum in corso a Cernobbio. Per quanto riguarda l’Italia la stima del Pil per il 2021 al 4,9% (1.648 miliardi di euro) e per il 2022 al 4,4% (1.721 miliardi di euro). 
 Il Pil generato nel secondo trimestre 2021 ammonta a 413,6 miliardi di euro. In italia si è registrata anche una forte accelerazione dei consumi, soprattutto nel secondo trimestre 2021, trainata dall’acquisto di beni non alimentari (+4,4% rispetto al trimestre precedente). I beni alimentari non mostrano una crescita così sostenuta (+0,6% nel secondo trimestre 2021), ma nel 2020 si erano ridotti in misura molto minore. Registrata inoltre una moderata ripresa dell’export nazionale. Tra marzo e maggio 2021 l’export è aumentato del 6,1% rispetto ai tre mesi precedenti, sia considerando l’export intra-Eu che quello extra-Eu (+6,1% per entrambi).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA