Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

agenzia

Uilt, da Alitalia procedura di licenziamento per 2200 lavoratori

'Il governo intervenga per estendere la cassa integrazione'

Di Redazione |

ROMA, 08 LUG – “Il ministero del Lavoro convochi subito le parti sociali e predisponga al più presto una proroga del decreto di cassa integrazione per le lavoratrici e i lavoratori ancora in forza in Alitalia in As, non si possono lasciare oltre 2.200 persone per strada e non lo consentiremo”. Lo afferma la Uiltrasporti rivolgendosi al governo, facendo sapere dell’avvio delle procedure di licenziamento per 2.245 lavoratori di Alitalia (2.198) e Alitalia City Liner (47), comunicata in una lettera datata 7 luglio. La cassa integrazione scade il prossimo 31 ottobre.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: