Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

Economia

Urso risponde a Schifani: «Fotovoltaico è scommessa per la Sicilia»

E il ministro ricorda che «Catania sta diventando un polo tecnologico d’Europa e del nostro Paese»

Di Redazione |

«A Schifani dico che i pannelli solari sono una grande scommessa per la Sicilia». Così il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, a margine di Vinitaly, ha replicato al presidente della Regione Siciliana Renato Schifani a proposito dello stop al rilascio delle autorizzazioni per il fotovoltaico.

«Stiamo realizzando in Sicilia il più grande stabilimento di pannelli solari d’Europa. Quello stabilimento – ha ricordato Urso – produrrà nel tempo tutto quello che serve alla realizzazione di pannelli solari nel nostro Paese. I pannelli solari sono la grande scommessa soprattutto delle nostre regioni meridionali per realizzare energia rinnovabile nel nostro Paese e per la Sicilia sono una grande scommessa anche perché creano occupazione», ha detto Urso, sottolineando che «Catania sta diventando un polo tecnologico d’Europa e del nostro Paese».

«Sono amico del governatore Schifani, con cui stiamo realizzando diverse azioni industriali. Domani ho con lui un tavolo su Termini Imerese, perché dopo 12 anni di un sito industriale che era diventato una cattedrale nel deserto o meglio un deserto industriale, riaprono le procedure per assegnare Termini Imerese alle imprese che ci hanno presentato i progetti per tornare a essere un importante parco industriale e logistico», ha aggiunto il ministro.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti:

Articoli correlati