Notizie locali
Pubblicità

Catania

Aria di Natale a Catania: shopping tra Fiere e mercatini

Di Redazione
Pubblicità

Catania - L'aria della festa si respira. A cavallo tra l'Immacolata già trascorsa e un Natale che deve ancora arrivare, la seconda domenica di dicembre a Catania ha offerto un calendario fitto di appuntamenti. Il sole, seppur pallido, ha "baciato" una giornata dedicata prevalentemente allo shopping natalizio. Da una parte all'altra della città, con una concentrazione soprattutto nel centro storico, stand e bancarelle di mercatini di Natale hanno "popolato" vie, piazzali e spazi al chiuso. Mercanzie di diverso genere (abiti, bigiotterie, saponi artigianali, libri) hanno trovato collocazione al Sal di via Raffineria con l'organizzazione del Pop Up Market Sicily. Una due giorni, ieri e oggi, con chiusura alle 23, diventata ormai anche occasione di ritrovo.

Nel vicino piazzale Rocco Chinnici, ex piazzale Asia, dinnanzi al Centro fieristico Le Ciminiere, sotto un grande tendone bianco, la Fiera di Natale sarà a disposizione dei visitatori fino al prossimo 8 gennaio.

Altre bancarelle con molti articoli anche natalizi in via Montesano (stradina che costeggia la Coin) dove l'atmosfera natalizia è assicurata anche dal formato degli stands realizzati a forma di casette bianche addobbate con le tipiche decorazioni natalizie.

Come ogni sabato e domenica, al Porto di Catania, nella struttura al chiuso della Nuova Dogana, anche oggi il mercato della Coldiretti ha proposto in vendita i migliori prodotti della terra a km O. All'interno dello stesso spazio  fino al prossimo 7 gennaio è possibile visitare, e partecipare ad una serie di eventi collegati, la "Zampognarea", una mostra sul "mondo delle zampogne, tra uomini e suoni". Per i più piccoli poi, sempre alla Land Nuova Dogana, per l'intera giornata sono state tantissime le attività da poter svolgere, tra laboratori e teatrini.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità
Di più su questi argomenti: