home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Melania e Ivanka, più nemiche che amiche alla Casa Bianca

Le due donne del presidente degli Stati Uniti, Trump, ovvero la moglie e la figlia, secondo recenti rivelazioni del New York Times, sarebbero tutt'altro che in buoni rapporti. Una "convivenza" difficile da gestire

Washington - Il Russiagate, le tensioni con i media e i rapporti difficili con il Congresso. Nella già lunga lista di problemi dell'amministrazione Trump c'è anche la difficile convivenza fra le due primedonne del presidente, le due inamovibili: la first lady Melania Trump e la "first daughter" Ivanka Trump, consigliera del presidente. Anche se alla Casa Bianca si cerca di minimizzare su possibili gelosie, rivalità e tensioni fra la moglie e la figlia del presidente Donald Trump, è evidente - secondo la ricostruzione del New York Times - che i rapporti fra le due non siano idilliaci. Finora Melania e Ivanka non hanno mai organizzato un evento in comune e non sono mai apparse in pubblico insieme da sole.

Alla reticenza di Melania nei confronti della politica si contrappone l'impegno in prima linea di Ivanka, che si considera ed è considerata all'interno della West Wing un trait d'union con il Congresso. Due personalità e due stili molto diversi tra le due: dall'abbigliamento alla modalità di espressione dei loro punti di vista passando alla maniera in cui influenzano le scelte presidenziali. Un esempio evidente è la loro reazione alla separazione delle famiglie al confine con il Messico: Melania ha detto la sua volando più volte in Texas e prendendo così le distanze dal marito presidente. Ivanka ha agito più nell'ombra: è stato Trump nelle settimane successive allo "scandalo" a riferire che la figlia gli aveva chiesto di rivedere la sua linea dura. Secondo alcuni esiste poi fra le due anche una velata gelosia.

All'annuncio del viaggio in Africa della first lady, lo staff di Ivanka ha replicato secco: la 'first daughter' sta organizzando un viaggio analogo ma non lo ha ancora annunciato. Una reazione quasi arrabbiata che conferma le difficoltà e che mette in evidenza l'arduo compito del capo dello staff della Casa Bianca, John Kelly, sul quale ricade la responsabilità di 'supervisionare' le due primedonne. Nonostante le tensioni Melania e Ivanka sono consapevoli che i riflettori sono puntati su di loro e che, volenti o nolenti, devono "convivere" e farlo apparentemente in pace.
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa