Notizie locali

Archivio

Taylor Mega: «Io nuda per una buona causa». Ma giornalisti del Corsera insorgono

Di Redazione
Pubblicità

Taylor Mega, e le sue forme messe a nudo, fanno insorgere i giornalisti del Corriere della Sera. I cronisti non hanno affatto gradito e hanno esternato il loro disappunto in una lettera, ripresa da Prima Comunicazione. I giornalisti hanno contestato la pubblicazione sul quotidiano, nei giorni scorsi, di un articolo dedicato all'uscita del calendario di For Men Magazine, la cui protagonista è la showgirl Taylor Mega (la quale a sua volta pare abbia indirizzato una missiva al direttore del Corsera). Il pezzo in questione avrebbe provocato "disagio" a colleghi e colleghe. "Al di là del dubbio gusto nel dare risalto al calendario di una showgirl, ci interroghiamo - scrivono i giornalisti nella lettera - su quale possa essere l’interesse dei lettori del Corriere nel leggere notizie del genere". For Men Magazine è edito dal gruppo editoriale Cairo Communication di Urbano Cairo, che è anche l’azionista di maggioranza di RCS, l’editore del Corriere della Sera. 


La Mega dal canto suo ha anche motivato la sua scelta: «Ho deciso di mettermi a nudo per il calendario For Men Magazine 2020 per devolvere tutto il mio cachet all’associazione “Wall of Dolls” Onlus che lotta da anni contro la violenza sulle donne. Smettiamola di vedere la nudità come fosse un tabú, invece di considerarla qualcosa di naturale. Le donne hanno lottato per anni per essere libere e nessuno può ostacolare la nostra libertà conquistata».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità