Notizie locali

Archivio

Miyrea Stabile, da "La Pupa e il Secchione" all'Isola dei Famosi

Di Redazione
Pubblicità

All'ultima edizione de "La Pupa e il Secchione e viceversa" ha spopolato. Non soltanto perchè ha vinto, insieme al secchione Luca Marini, ma anche perchè Miryea Stabile, giovane ballerina e influencer, a metà tra una Marylin Monroe ed Elettra Lamborghini (per le movenze e il modo di parlare), ha incantato con la sua simpatia e spontaneità. Da domani la bionda bresciana è attesa ad un'altra prova reality, quella de "L'Isola dei Famosi" a cui parteciperà pare in sostituzione dell'ex miss Italia Carolina Stramare che dopo essere comparsa nel cast iniziale, ha poi rinunciato per motivi personali. Miryea, fisico da modella, 23 anni, non è nuova alle telecamere: ancor prima di essere tra i protagonisti de "La Pupa e il Secchione", che si è concluso poche settimane fa su Italia 1, aveva già preso parte a "Ciao Darwin", sempre sulle reti Mediaset.

Per lei questa volta la sfida sarà un po' più dura perchè a contenderle la vittoria ci sono altri 15 concorrenti: Akash, Awed, Angela Melillo, Beppe Braida, Brando Giorgi, Daniela Martani, Drusilla Gucci Ludolf, Elisa Isoardi, Visconte Ferdinando Guglielmotti, Francesca Lodo, Gilles Rocca, Paul Gascoigne, Roberto Ciufoli, Vera Gemma e Valentina Persia.

In questa edizione i naufraghi sono divisi in due gruppi che vivranno sulla stessa spiaggia da «separati in casa». Da una parte i Burinos, persone veraci e genuine, dall’altra i Rafinados che si contraddistinguono per eleganza e classe. Due mondi diversi e due fazioni opposte, entrambe sottoposte, senza sconti, alle dure regole dell’Isola. Altro elemento di novità è Parasite Island: «l'esperimento nell’esperimento», una sfida nella sfida. I suoi abitanti saranno Fariba Tehrani e Ubaldo Lanzo, anti-naufraghi per eccellenza, maldestri, incapaci e inadatti a vivere in un contesto selvaggio come quello dell’Isola. I due cercheranno di diventare dei veri naufraghi per poter poi prendere parte alla competizione vera e propria. A occuparsi di loro e a supportarli in tutto e per tutto vi sarà un naufrago d’eccellenza: Marco Maddaloni. Solo uno dei naufraghi conquisterà infatti il montepremi finale di 100.000 euro in gettoni d’oro (di cui la metà da devolvere a un ente di beneficenza proposto dal vincitore). La conduttrice di questa edizione dell'Isola è Ilary Blasy mentre l'inviato che curerà i collegamenti tra l'Honduras e lo studio è l'ex campione olimpico di nuoto Massimiliano Rosolino.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità