Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

agenzia

Chiamano il 118 per intossicazione da farmaci, ma è uno scherzo

Intervento operatori sanitari finisce su TikTok, 'non ci stiamo'

Di Redazione |

FOGGIA, 01 MAR – La scorsa notte al 118 di Foggia è arrivata una chiamata che segnalava una intossicazione da farmaci ma quando il personale sanitario è arrivato sul posto si è trovato davanti una famiglia intera che diceva di non aver chiamato e di essere a loro volta vittima di uno scherzo da parte di sconosciuti che, poco prima, gli avevano inviato anche i vigili del fuoco e un corriere con il kebab. In casa, intanto, qualcuno filmava l’ingresso degli operatori e il momento in cui gli veniva comunicato che non c’era alcuna emergenza, e il video questa mattina è finito su TikTok facendo infuriare il personale sanitario: “Non ci stiamo a essere vittime di simili scherzi fatti sulla pelle di chi ogni giorno svolge il proprio lavoro – dicono – ci appelliamo al buon senso della cittadinanza che con questi atteggiamenti toglie mezzi di soccorso a chi ne ha realmente bisogno. Siamo in difficoltà ma comportamenti simili acuiscono il problema”. Il tutto è accaduto all’una di notte. La richiesta ricevuta dal 118 è stata presa in carico come codice rosso. Un’ambulanza e un’auto medica sono partite da due postazioni diverse per consentire l’intervento anche di un medico. Al loro arrivo, però, sono stati tutti accolti dalla famiglia che riferiva loro di non aver chiamato nessuno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: