Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

agenzia

Esercito del Mali avanza a nord, vicini a postazione dei ribelli

La ribellione separatista tuareg ha ripreso armi contro lo Stato

Di Redazione |

DAKAR, 07 OTT – L’esercito del Mali ha annunciato oggi di aver preso il “controllo totale” di una città di passaggio verso Kidal, roccaforte della ribellione separatista tuareg che ha ripreso le armi contro lo Stato centrale. “Le Fama (forze armate maliane) hanno preso il pieno controllo della città di Anéfis questa mattina presto. Le valutazioni sono in corso”, ha affermato l’esercito in una nota. “Invitiamo la popolazione a mantenere la calma. Si sta facendo tutto per garantire la sicurezza delle persone e delle loro proprietà”, si legge nel testo. Anéfis si trova a circa 110 km a sud di Kidal, roccaforte ribelle nel nord-est del Mali. Almou Ag Mohamed, portavoce del Coordinamento dei movimenti Azawad (Cma), un’alleanza di gruppi separatisti dominati dai Tuareg, ha confermato all’Afp che Anéfis è ora sotto il controllo del governo. “Le forze terroristiche di Wagner e del suo alleato Fama sono ad Anéfis. Ma Anéfis non è un grosso problema per noi. Siamo in guerra, una guerra che sarà lunga e che non sarà ridotta a una sola posizione”, ha assicurato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: