Notizie locali
Pubblicità

Mondo

India, in fiamme la discarica a cielo aperto di Chennai

Nuvola di fumo riduce visibilità, traffico in tilt

Di Redazione

NEW DELHI, 28 APR - In India i vigili del fuoco di Chennai, la capitale dello stato del Tamil Nadu, stanno combattedo da ieri notte per estinguere un enorme incendio divampato nella discarica di Perungudi, alla periferia della città. La nuvola di fumo che avvolge l'area, una seria minaccia alla salute di chi vive nella zona, ha creato gravi problemi a chi è intervenuto sul posto, e al traffico nella superstrada accanto alla collina di rifiuti, con la visibilità ridotta a pochi metri. Il vice sindaco di Chennai, Manesh Kumar si è recato sul luogo questa mattina, e ha rassicurato la cittadinanza, dichiarando ai giornalisti che "anche se le fiamme non sono ancora estinte, l'incendio è stato circoscritto e non ci sono rischi che si espanda ulteriormente". Le cause dell'incendio non sono ancora state appurate, ma gli ecologisti affermano che ancora una volta, "si tratta di un fenomeno di autocombustione del metano generato dai rifiuti. Viviamo accanto a una bomba chimica", denunciano.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA