Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Ucraina: Onu, finora almeno 124 denunce violenze sessuali

Ma sono solo la "punta dell'iceberg"

Di Redazione

NEW YORK, 06 GIU - "Al 3 giugno il gruppo di monitoraggio dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha ricevuto segnalazioni di 124 presunti atti di violenza sessuale legati al conflitto avvenuti contro donne, uomini, ragazze, e ragazzi a Chernihiv, Dnipropetrovsk, Donetsk, Kharkiv , Kherson, Kyiv, Luhansk, Mykolaiv, Vinnytsia, Zaporizhzhia, Zakarpattia e Zhytomyr". Lo ha detto la rappresentante speciale Onu per la violenza sessuale in conflitto Pramila Patten ad una riunione del Consiglio di Sicurezza sull'Ucraina. Le donne sono la maggior parte delle presunte vittime, 56 su 124, mentre 49 delle accuse riguardano bambini (41 violenze contro bambine, 7 contro bambini, mentre una di sesso sconosciuto). "Dalla nostra esperienza di conflitti in tutto il mondo sappiamo che la violenza sessuale è la violazione più consistente e massicciamente sottostimata e che i dati disponibili rappresentano solo la punta dell'iceberg", ha aggiunto Patten, avvertendo che "la crisi umanitaria si sta trasformando in una tratta di esseri umani".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: