Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, secondo caso a Sciacca

Agrigento

Coronavirus, secondo caso a Sciacca

Di Gaetano Ravana

Un diciottenne di Sciacca rientrato da una vacanza a Malta è risultato positivo al Coronavirus. A confermare la notizia il sindaco Francesca Valenti, a sua volta informata dall’Asp di Agrigento.

Pubblicità

È il secondo caso a Sciacca in pochi giorni, precisamente a Ferragosto, riguardante una ragazza anche lei diciottenne che, invece, era stata in vacanza in Croazia.

Il giovane saccense era stato a Malta tra la fine di luglio e i primi giorni di agosto.

Croazia e Malta sono solo due dei paesi considerati “a rischio”. Gli altri sono Grecia e Spagna, tutte nazioni finite all’interno dell’ultimo provvedimento firmato dal presidente della Regione Nello Musumeci, che ha imposto a chiunque provenga da questi luoghi di mettersi in quarantene e sottoporsi ad controlli accurati e test.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: