Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Canicattì, ancora un distributore di carburanti nel mirino dei ladri

Di Gaetano Ravanà

Non c'è pace per i distributori di carburante di Canicattì. In questo particolare momento di Pandemia, le rapine si sono moltiplicate. L'ultima, in ordine di tempo, ha visto protagonisti duee banditi che con il viso coperto, e verosimilmente armati di coltello, domenica mattina, hanno rapinato il distributore di carburante, di via Madonna dell’Aiuto, a Canicattì. L’ultimo “assalto” va ad allungare la lunghissima lista di “colpi” messi a segno a Canicattì, e nei centri vicini.

Pubblicità

I due malviventi hanno avvicinato l’addetto alla pompa di benzina, lo avrebbero minacciato puntandogli contro l’arma da taglio, poi l’hanno costretto a consegnare i soldi, che aveva in tasca e nel cassetto. Da una prima stima alcune migliaia di euro.

Arraffato il denaro i malfattori si sono allontanati velocemente, a bordo di un’utilitaria, facendo perdere ogni traccia. Scattato l’allarme sul posto i poliziotti del locale Commissariato, il personale della squadra Mobile di Agrigento, e i carabinieri.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: