Notizie locali
Pubblicità
Furti d'acqua: quasi certo il rinvio a giudizio di cinquanta famiglie agrigentine

Agrigento

Furti d'acqua: quasi certo il rinvio a giudizio di cinquanta famiglie agrigentine

Di Gaetano Ravanà

La Procura della Repubblica di Agrigento ha fatto notificare l’avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di almeno cinquanta famiglie residenti nei quartieri di Villaseta, Monserrato e Fontanelle).

Pubblicità

Le abitazioni interessate sono per la maggior parte di proprietà dell’Istituto autonomo case popolari. Ad eseguire la notifica i carabinieri della stazione di Villaseta.

Le contestazioni riguardano ripetuti furti d’acqua, avvenuti mediante allacci abusivi scoperti nel corso di indagini e in particolare, “per aver sottratto un imprecisato quantitativo d’acqua per alimentare le proprie abitazioni”.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA