Notizie locali
Pubblicità
L'ospedale di Ribera non sarà chiuso

Agrigento

All'ospedale di Ribera è nato il reparto delle malattie tropicali e infettive

Di Gaetano Ravanà

L'Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Agrigento (Omceo) interviene sull'attivazione del reparto di Malattie infettive e tropicali all'ospedale Fratelli Parlapiano a Ribera e sull'affidamento dell'incarico di coordinatore al dottore Fabrizio Benedetto Maria Pulvirenti.

Pubblicità

 "L'attivazione dell'unità operativa complessa di Malattie infettive e tropicali è un importantissimo traguardo per la nostra provincia - afferma Santo Pitruzzella, presidente Omceo Agrigento - Un plauso al commissario straordinario Mario Zappia e alla Direzione strategica dell'Azienda sanitaria di Agrigento per aver raggiunto un obiettivo storico e fondamentale per salvaguardare la salute della comunità agrigentina ed evitare i disagi dei cosiddetti "viaggi della speranza" verso altre Asp dell'Isola, già provviste dell'essenziale Reparto. Siamo ben lieti di apprendere che il commissario Zappia abbia già affidato l'incarico di coordinatore dell'Unità al dottore Pulvirenti, stimato professionista che saprà organizzare l'assistenza ospedaliera e territoriale anche con l'istituzione di specifici ambulatori a vantaggio della cittadinanza".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA