home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Messinese primo sindaco sfiduciato nella storia di Gela: approvata mozione

Ricoverato in ospedale per un malore, aveva inviato una mail per comunicare le sue dimissioni. La città sarà retta da un commissario della Regione

Messinese primo sindaco sfiduciato nella storia di Gela: approvata mozione

GELA (CALTANISSETTA) - Con 26 voti favorevoli e l'astensione dei due consiglieri del gruppo di Diventerà Bellissima il sindaco Domenico Messinese é stato sfiduciato da una maggioranza trasversale che comprende Forza Italia e Pd ,Lega e Grillini,  indipendenti e movimenti di centrodestra e sinistra. In extremis si sono aggregati anche i consiglieri che avevano sostenuto un patto di fine mandato per evitare il commissariamento.

Il movimento di Musumeci ha scelto di non accodarsi ad una mozione accozzaglia di vari partiti accusando Forza Italia di aver fatto fallire a maggio la mozione del centrodestra. La sfiducia al sindaco é stata votata nonostante le sue dimissioni per evitare che le potesse revocare entro 20 giorni. Con il voto di sfiducia, sindaco e consiglio eletto nel 2015 sono decaduti e Gela sarà retta da un commissario nominato dalla Regione fino alla prima tornata elettorale utile nella primavera del 2019. Domenico Messinese é il primo sindaco sfiduciato nella storia di Gela.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa