Notizie locali
Muore per infarto a Barcellona Andrea La Pergola

Catania

Muore per infarto a Barcellona Andrea La Pergola

Di Redazione

La scomparsa improvvisa di Andrea La Pergola lascia un immenso vuoto ai suoi familiari ed un incredulo rimpianto in amici e conoscenti. Nel corso dei pochi decenni della sua esistenza, questo giovane dalla personalità luminosa e dall’animo gentile ha girato per l’Europa e collezionato una moltitudine di esperienze di studio e di lavoro nei campi della finanza e dell’imprenditoria giovanile. Dopo una laurea in economia col massimo dei voti a Catania, ha conseguito un master in Business Administration a Bologna. Inizialmente ha seguito la sua passione per le due ruote scegliendo di collaborare con il management della MV Agusta Motor a San Marino. Si è poi trasferito in Lussemburgo dove ha conseguito un Master in finanza internazionale ed ha in seguito collaborato con diverse istituzioni finanziarie internazionali, tra le quali la HSBC e la Nikko Bank, specializzandosi nelle aree di risk &compliance.

Pubblicità

La sua più recente passione professionale è stata la creazione d’imprese innovative, in particolare una start-up dedicata alla e-Health (sanità elettronica) in collaborazione con l’Università di Bologna prima ed il Founder Institute poi. Quest’ultimo progetto è stato uno dei motivi che lo hanno portato a Barcellona, dove poi ha perso la vita, lo scorso fine settimana.

La sua vita breve non è stata facile (ha affrontato con silenzioso coraggio gli assalti di una grave malattia degenerativa che, indirettamente, ha certamente contribuito a causare la sua morte) ma ricca di incontri, di affetti, di passioni, di sogni realizzati e di sogni da realizzare. Il suo esempio di rispetto per gli altri, di pacatezza, di riflessività, di mitezza, di assoluta autenticità, resterà profondamente e per sempre nei cuori di chi gli è stato vicino.


Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: