Notizie locali
Pubblicità

Catania

Ritrovata in un cassonetto dei rifiuti la medaglia d'oro di Daniele Garozzo

Di Fabio Russello

Era finita in un cassonetto della spazzatura a Torino la medaglia d’oro rubata all’olimpionico di  scherma, Daniele Garozzo, il 29 ottobre scorso. L’ha vista brillare oggi in mezzo ai sacchetti dell’immondizia una anziana - come riporta l’Ansa - che ha subito trovato la maniera di far avvertire il fiorettista, impegnato in queste ore a Tokyo per una gara di coppa del mondo. La verifica dell’autenticità della medaglia è stata effettuata da un amico di Garozzo, che lo ha da poco avvisato del lieto fine della vicenda.

Pubblicità

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA