Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, era positivo ad Arezzo ma fugge e torna a Palermo

Covid-19

Coronavirus, era positivo ad Arezzo ma fugge e torna a Palermo

Di Redazione

I poliziotti erano andati a casa ad Arezzo per un controllo. L’uomo era positivo, ma non era stato più trovato in casa. Secondo quanto hanno ricostruito gli agenti l’uomo, un cittadino romeno residente a Palermo, ha preso un pulmino e con questo è arrivato nel capoluogo siciliano. Gli agenti di polizia lo hanno trovato che passeggiava per le strade del mercato palermitano di Ballarò dove abita. Adesso dovrà essere sottoposto a quarantena obbligatoria. Si sta decidendo se portarlo in ospedale o all’albergo Covid San Paolo Palace; la sua permanenza sarà monitorata dalle forze dell’ordine. Adesso si dovrà anche cercare di risalire quante persone sono venute a contatto con l’uomo. Un’operazione non semplice alla quale stanno lavorando i tecnici dell’Asp di Palermo che in questi mesi di pandemia hanno seguito diversi focolai nel capoluogo. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: