Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Vaccino Johnson & Johnson, l'Ema dà l'ok: «Fattori di rischio non confermati»

Di Fabio Russello

Tutti gli eventi rari di trombosi cerebrale «si sono verificati in persone di età inferiore a 60 anni entro tre settimane dalla vaccinazione» con il siero di Johnson & Johnson, «la maggioranza nelle donne. Sulla base delle prove attualmente disponibili, i fattori di rischio specifici non sono stati confermati». Lo scrive l'Agenzia europea del farmaco (Ema), nella sua revisione dopo
casi molto rari negli Stati Uniti. 

Pubblicità

L’Agenzia europea del farmaco ha comunque evidenziato che nella somministrazione di Janssen, il vaccino di Johnson & Johnson, «i benefici superano i rischi». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: