home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, producevano e vendevano pane abusivamente: 9 denunce

I controlli dei carabinieri. Tutti segnalati alla Procura. Contestata anche la cattiva conservazione dell'alimento

Palermo, producevano e vendevano pane abusivamente: 9 denunce

I Carabinieri di Palermo hanno monitorato e contrastato negli ultimi giorni il fenomeno della produzione di pane "senza licenza" e della vendita in cattivo stato di conservazione. Sono ben nove le persone segnalate all’Autorità Giudiziaria. Le verifiche, svolte con i Carabinieri del NAS e i Carabinieri Forestali, hanno interessato i panificatori.

Nel comune di Monreale sono stati scovati due forni completamente abusivi, adibiti alla produzione di un grande quantitativo di pane. I due gestori dovranno rispondere del reato di produzione e detenzione finalizzata alla vendita di pane in cattivo stato di conservazione. I locali e le attrezzature sono state sequestrate.

Sempre nella filiera della distribuzione del pane, sono stati deferiti sette soggetti, sorpresi a trasportare e vendere pane in strada, in precarie condizioni igieniche. Gli stessi erano intenti alla vendita su strada del pane senza alcuna protezione dalla polvere e dai gas di scarico delle auto in transito ed in assenza di documentazione riconducibile alla tracciabilità e/o filiera produttiva. Oltre alla denuncia, per costoro, sono scattate sanzioni per migliaia di euro per la violazione degli obblighi in materia di tracciabilità e l’inottemperanza al divieto di commercializzazione su area pubblica, prevista dalla determina assessoriale della Regione Siciliana.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa