Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Caso Diciotti, Salvini al pm di Agrigento che lo ha indagato: «Lo rifarei»

Di Redazione

ALZANO LOMBARDO - «Dico con immenso affetto al Procuratore di Agrigento che se arriverà un’altra nave in un porto italiano farò esattamente quello che  che ho fatto quest’estate, né più ne meno». Lo ha detto il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini, intervistato da Mario Giordano alla Berghem Fest di Alzano Lombardo. «Sono arrivato a 45 anni per vivere un’estate incredibile. Mai avrei pensato nella vita di essere indagato per sequestro di persona» ha detto Salvini, rispondendo a una domanda sul caso Diciotti e sull'inchiesta aperta dal pm di Agrigento Luigi Patronaggio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA