home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, ruba un'auto e si dà alla fuga: arrestato dopo un inseguimento

In manette da parte dei carabinieri un 19enne: è stato intercettato in viale Regione Siciliana e solo per un miracolo non ci sono stati altri automobilisti coinvolti

Palermo, ruba un'auto e si dà alla fuga: arrestato dopo un inseguimento

E’ finita male a Palermo la fuga di S.C., 19 anni, che dopo aver rubato un’auto è stato intercettato a bordo della vettura da una pattuglia del nucleo Radiomobile dei carabinieri del capoluogo siciliano.

I militari hanno notato la vettura mentre procedeva in viale Regione siciliana a fari spenti e a velocità sostenuta e hanno intimato l’alt al giovane che, invece di fermarsi, si è dato alla fuga innescando un rocambolesco inseguimento.

Dopo circa due chilometri il 19enne del quartiere Falsomiele, sentendosi ormai braccato, si è lanciato fuori dall’abitacolo del mezzo ancora in marcia, tentando un’estrema fuga a piedi. I militari lo hanno bloccato dopo circa 200 metri.

L’auto, invece, priva di conducente ha continuato la sua corsa, scavalcando una banchina in cemento, oltrepassando il guard rail, invadendo la corsia centrale - direzione Trapani - di viale Regione siciliana e sfiorando un mezzo in transito, senza fortunatamente causare feriti.

Dagli accertamenti è emerso che la vettura era stata rubata poco prima a un operaio palermitano dal 19enne con precedenti per reati contro il patrimonio. Il giovane, trattenuto negli ufficio del nucleo Radiomobile in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, deve rispondere di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa