Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Nascondeva un chilo di marijuana nel bagno: arrestato a Mazara del Vallo

Di Redazione

MAZARA DEL VALLO  - Nascondeva quasi un chilo di marijuana in una intercapedine ricavata nel bagno di casa e nascosta dalle mattonelle, ma scoperto dai poliziotti, coadiuvati da cani antidroga, è stato arrestato e posto ai domiciliari. In manette, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, che sul mercato avrebbe fruttato circa 10 mila euro, è finito un pregiudicato di Mazara del Vallo, Antonino Quinci, 26 anni, che si trovava già ai domiciliari e ora dovrà indossare il braccialetto elettronico.

Pubblicità

Il blitz a casa dell’uomo, al quale sono stati sequestrati anche semi di marijuana, un bilancino, un paio di forbici e una pistola giocattolo con il tappo rosso rimosso, è scattato dopo giorni di investigazioni della Squadra mobile di Trapani e del Commissariato di Mazara del Vallo, con l’ausilio della squadra cinofili di Palermo. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: