Notizie locali
Pubblicità
Adrano, chiedono soldi a marocchini per restare in paese: arrestati

Cronaca

Adrano, chiedono soldi a marocchini per poter restare in paese: arrestati

Di Redazione

ADRANO - Samuele Santangelo, di 20 anni, e Amedeo Trovato, di 19, sono stati arrestati ad Adrano (Catania) dalla Polizia di Stato con l’accusa di estorsione aggravata nei confronti di due marocchini. Sarebbero entrati nell’abitazione delle vittime e, armati di una pistola, avrebbero tentato di farsi consegnare del denaro dai due marocchini per "avere il permesso" di rimanere nel paese. A denunciarli sono stati i due extracomunitari. I poliziotti hanno eseguito nei confronti di Santangelo e Trovato una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip. I reati contestati sono estorsione aggravata e violazione di domicilio. Le indagini si sono avvalse della collaborazione delle vittime e delle immagini registrate da telecamere di videosorveglianza nella zona. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: