Notizie locali
Pubblicità
Caltagirone, ha scommesso in cinque anni quasi 130 mila ma aveva ottenuto il reddito di cittadinanza

Cronaca

Caltagirone, ha scommesso in cinque anni quasi 130 mila € ma aveva ottenuto il reddito di cittadinanza

Di Redazione

Negli ultimi cinque anni ha speso quasi 130 mila euro scommettendo su avvenimenti sportivi ma prendeva anche il reddito di cittadinanza. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania lo hanno però scoperto e denunciato. In particolare i militari della Compagnia di Caltagirone hanno avviato controlli fiscali nei confronti di un cittadino caltagironese che, nonostante apparisse formalmente disoccupato e non percettore di alcun reddito, si è scoperto essere invece grosso giocatore di eventi sportivi online che, solo nell’ultimo quinquennio, ha scommesso la cifra di 129.547 euro.

Pubblicità

I controlli delle Fiamme Gialle calatine si sono concentrati sui volumi di ricariche del conto gioco parametrando gli stessi alle dichiarazioni fiscali presentate dal soggetto con specifico riferimento alle annualità in cui lo stesso ha richiesto il Reddito di Cittadinanza. L’uomo però, nel 2018 ha avuto un reddito occulto di oltre 45 mila euro. Le indagini condotte anche grazie allo scambio informativo con l’Inps hanno così portato alla denuncia a piede libero dell’uomo. Avviate anche le procedure per il recupero delle somme indebitamente percepite pari a oltre 18 mila euro e mil recupero delle imposte sul maggior reddito accertato pari ad 129.547 euro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA