Notizie locali
Pubblicità
Celebra i 60 anni la Sibeg, l'industria che produce la Coca Cola in Sicilia

Economia

Celebra i 60 anni la Sibeg, l'industria che produce la Coca Cola in Sicilia

Di Redazione

CATANIA - Celebra i 60 anni di attività a Catania la Sibeg, l’azienda che produce e commercializza in Sicilia le bevande a marchio "The Coca-Cola Company". Per l'azienda è «un traguardo importante - afferma una nota - che sottolinea il successo di una realtà imprenditoriale profondamente radicata nel territorio ed evidenzia il legame di Coca-Cola con la Sicilia».

Pubblicità

La storia di Sibeg prende avvio il 28 maggio 1960 con l’inaugurazione dello stabilimento. Nel 1976 Sibeg viene rilevata dal Gruppo Busi, già imbottigliatore Coca-Cola nelle Marche e in Emilia Romagna. Nel 1991 Maria Cristina Elmi Busi diventa amministratore delegato e dieci anni più tardi, nel 2001, avviene il cambio generazionale: Maria Cristina diventa presidente, lasciando il ruolo di Ad al figlio Luca Busi.

Oggi l’azienda conta 350 dipendenti, produce e consegna quotidianamente bevande a oltre 30.000 punti vendita nella regione e detiene il 62% a valore del mercato delle bevande gassate in Sicilia.

«Sibeg - dice Luca Busi - è una delle principali protagoniste del panorama produttivo della regione. Lavoriamo con dedizione e passione, coniugando il nostro radicamento nel territorio siciliano con un marchio globale come Coca-Cola. Desideriamo continuare così per almeno altri 60 anni, difendendo la permanenza a Catania».

«Nonostante il momento di difficoltà del settore delle bevande analcoliche e la doppia tassazione che dal 1° gennaio 2021 il comparto si troverà ad affrontare - conclude l'Ad di Sibeg - l’azienda è pronta a impegnare l’energia che da sempre la contraddistingue rinnovando il legame e le affinità con la Sicilia, auspicando un supporto e un dialogo con le Istituzioni per garantire così la tenuta della nostra filiera produttiva, oggi messa seriamente in discussione».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: