Notizie locali
Pubblicità
Ferragnez, foto ecografia fa insorgere il web: «Pandemia riservata ai poveri cristi»

Archivio

Ferragnez, foto ecografia fa insorgere il web: «Pandemia riservata ai poveri cristi»

Di Redazione

I Ferragnez di nuovo al centro di una polemica. Questa volta a scatenare l'ira, soprattutto di future mamme e papà, è la foto postata sui social da Fedez che assiste all'ecografia a cui la moglie, l'influencer Chiara Ferragni, si è sottoposta nella clinica Mangiagalli di Milano. La coppia, dopo Leone, è in attesa di una bambina. Molti follower li hanno aspramente attaccati per la possibilità che, in questo caso, è stata riservata al papà di poter presenziare all'ecografia quando invece a causa del covid, la maggior parte delle future mamme, deve affrontare visite, esami diagnostici e anche il parto, senza il sostegno dei futuri padri.

Pubblicità

"Quello che mi fa particolarmente specie é che noi povere umani dobbiamo farci tutte le visite da sole, entrare in ospedale da sole farci 3/4 del travaglio da sole, e poi per le ultime spinte può finalmente entrare il papa che può stare per le 2 ore successive al parto, farti visita per 1 ora il giorno dopo e poi niente fino alle dimissioni. Mi viene da pensare che la pandemia é riservata solo a noi poveri cristi"! Questo il tenore di uno dei tanti messaggi di risposta alla foto postata da Fedez.

All'argomento anche Selvaggia Lucarelli ha dedicato, non senza i suoi proverbiali appunti critici, un articolo che riporta la posizione della clinica Mangiagalli: «In alcuni rari casi alle visite sono ammessi i padri». La giornalista ha anche sentito Fedez che si è meravigliato del trambusto social provocato dalla sua foto dal momento che lui ha avuto il permesso dalla clinica di entrare insieme alla moglie.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA