home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

In 100 mila per Francesco al Foro Italico
Ora il pranzo con 160 "ultimi" da Frà Biagio

Un "bagno di folla" incredibile per assistere alla messa del Santo Padre a Palermo

In 100 mila per Francesco al Foro ItalicoOra il pranzo con 160 "ultimi" da Frà Biagio

PALERMO - Papa Francesco è appena giunto nella missione «Speranza e carità» per pranzare con poveri, migranti, ex carcerati. Ad accoglierlo nella struttura il missionario laico Biagio Conte e gli altri fratelli della missione.

Il Pontefice è arrivato a Palermo, proveniente da Piazza Armerina, poco prima delle 11. Per assistere alla messa che ha celebrato al Foro Italico, secondo stime delle autorità locali, si sono radunate forse anche più di 100 mila persone. 

Nella Missione Speranza e Carità ci sono 160 persone attorno ai tavoli: poveri, migranti, ex detenuti, volontari. Nella mensa è stata realizzata con materiale riciclato una barca da un falegname tunisino sordomuto. La comunità femminile della missione, composta da persone di varie nazionalità, ha realizzato delle statuine che raffigurano persone di tutto il mondo. Tutte la statuine sono state messe sulla imbarcazione per lanciare il messaggio «siamo tutti sulla stessa barca per costruire insieme un mondo migliore». Fuori dalla mensa ma sempre all’interno della missione ci sono altre 1.300 persone che stanno pranzando in contemporanea col Papa. Il menu prevede fettine di pane con l'olio, olive condite, formaggio a tocchetti, caponata, poi insalata di riso, tabulè, per secondo petto di pollo panato alla siciliana, insalata mista, sorbetto di limone, pasticcini e cannolicchi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa