home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ex Province, l'Ars rinvia il voto e proroga i commissari

Le elezioni dovrebbero tenersi a dicembre ma si attende il via libera della Corte Costituzionale

Ex Province, l'Ars rinvia il voto e proroga i commissari

L’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato il disegno di legge che fissa a dicembre le elezioni provinciali e prevede la proroga, fino a quel mese, dei poteri dei Commissari degli Enti sostitutivi delle Province.

Seduta «tecnica» quella di questo pomeriggio all’Ars, che ha incardinato in aula il disegno di legge esitato dalla commissione Affari Istituzionali che prevede la proroga degli attuali commissari delle ex Province e il rinvio delle elezioni, previste a giugno, a una data compresa nel periodo tra il 15 ottobre e il 15 dicembre di quest’anno. Il rinvio è dettato dalla opportunità di attendere la decisione della Corte Costituzionale sulla legittimità dell’elezione diretta per Liberi Consorzi di Comuni e Città Metropolitane.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa