home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BARI

Canfora a manifestazione antifascista

"Città si è svegliata sotto colpi aggressione orribile"

Canfora a manifestazione antifascista

BARI, 25 SET - "La città non dorme, si è svegliata sotto i colpi di una aggressione orribile. Bari è migliore di quello che noi pensiamo di solito, vuol dire che abbiamo seminato. I nostri avi hanno fatto la loro parte e noi dobbiamo fare la nostra". Lo storico barese Luciano Canfora ha chiuso la manifestazione antifascista organizzata in piazza Prefettura a Bari dopo l'aggressione di venerdì scorso ad un corteo antirazzista. "Siamo caduti in basso" ha detto riferendosi non soltanto all'aggressione, ma anche alle attuali scelte politiche nazionali. "Abbiamo al vertice - ha detto - forze che preferiscono proferire parole di rifiuto per gli ultimi della società". "Una storia che abbiamo visto tante volte" ha detto ancora, ricordando le leggi razziali e le deportazioni degli ebrei. "Il fascismo è davvero il principale avversario contro cui questa piazza sta dicendo basta".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa