home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rapinato e picchiato in casa
18enne finisce in ospedale

Castelvetrano, il giovane stava uscendo dalla propria abitazione quando due malviventi lo hanno costretto a rientrarvi: e poi, all'interno, con botte e minacce si sono fatti consegnare circa duemila euro

Rapinato e picchiato in casa18enne finisce in ospedale

CASTELVETRANO - Un diciottenne è stato rapinato di circa duemila euro che teneva in casa, a Castelvetrano (Trapani). Due malviventi con il volto coperto da sciarpe lo hanno costretto a rientrare mentre stava uscendo dall'abitazione. Poi, con minacce e botte, lo hanno costretto a consegnare loro il denaro che c'era in casa. Scattato l’allarme sul posto sono arrivati sia i carabinieri, che hanno avviato una indagine per risalire agli autori della rapina, sia un’ambulanza del 118 che ha trasportato il 18enne in ospedale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP