Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Tour operator e giornalisti stranieri sull'Etna «Venite a vedere il nostro territorio»

Di Carmen Greco

CATANIA - Da stasera sull'Etna una ventina fra tour operator e giornalisti stranieri parteciperanno ad un educational tour pensato e realizzato dall’associazione “Strada del Vino e dei Sapori dell’Etna”.

Pubblicità

L'iniziativa - organizzata per la prima volta - s'intitola "Crossing Etna" e punta a promuovere concretamente il territorio mettendo di fronte tutti gli attori chiamati in causa con l'unico obiettivo di promuovere il territorio.
 
Nei giorni scorsi la Strada del Vino dell'Etna ha partecipato a Verona alla manifestazione “Divino” per far conoscere le aziende associate e le tante attività che si svolgono sull’Etna, a partire dal trekking alle passeggiate naturalistiche ai wine tasting, fino al tour del “Treno dei Vini dell’ Etna”, quest’ultima, una iniziativa dell’associazione in collaborazione con Ferrovia Circumetnea e Gal Etna.

Il secondo momento è quello che partirà stasera per concludersi martedì 12, con il coinvolgimento di 14 tour operator stranieri e 6 giornalisti specializzati nel settore enoturistico, i quali oltre a visitare l’Etna, svolgeranno le varie attività previste.

La terza ed ultima fase, appunto, martedì 12 novembre si svolgerà alla Camera di Commercio di Catania, sponsor del progetto, vedrà un incontro BtoB fra le aziende associate alla Strada del Vino e dei Sapori dell’Etna ed i tour operator, allo scopo  di stipulare degli accordi commerciali.

«È un progetto su cui puntiamo tanto – ha dichiarato la presidente della Strada del Vino, Gina Russo che ha voluto fortemente questo educational - perché mira a fare conoscere oltre che le bellezze naturalistiche e le peculiarità enogastronomiche del nostro territorio, le numerose aziende presenti sull'Etna. Un progetto che rappresenta solo un punto di partenza delle tante idee che abbiamo in cantiere».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA