Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Crolla un muro a Termini Imerese: la paura e i soccorsi, ma sotto le macerie nessun ferito

Brutto spavento, stamane, per gli abitanti del quartiere Santa Lucia

Di Redazione

Brutto spavento, stamane, per gli abitanti del quartiere Santa Lucia, a Termini Imerese, nel Palermitano, dove è crollato il muro del bastione sotto la chiesa. La nuova di polevre, i detriti davanti alle abitazioni, la paura che sotto le macerie ci fosse qualcuno, Immediati sono scattati soccorsi con i vigili del fuoco e la protezione civile comunale che si sono messi subito al lavoro ma fortunatamente non ci sono stati feriti nel crollo.

Pubblicità

«Già da un paio di giorni il muro si sgretolava - commenta una delle residenti -. Questa mattina ero in didattica a distanza con mia figlia. Ad un tratto ho sentito che stava cadendo il muro e mi sono affacciata».

«In questo momento possiamo solo ringraziare le forze dell’ordine e i volontari che sono prontamente intervenuti e sperare che, come sembra, non ci siano stati danni alle persone - commenta la consigliera comunale Licia Fullone - poi occorrerà capire quali sono state le cause del crollo, per evitare che episodi simili si possano verificare in altre zone della nostra Città che è caratterizzata dalla presenza di queste mura; è importante che l’Amministrazione comunale stia accanto ai residenti del quartiere, sicuramente spaventati ma, anche, arrabbiati perché, dicono, che il pericolo era stato più volte segnalato a chi di dovere".

La strada è stata chiusa, in attesa di eliminare i detriti e mettere in sicurezza la zona. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA