Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Statue del Teatro Massimo di Palermo vandalizzate: indagini

Ai piedi delle statue sono state trovate scritte realizzate con un pennarello nero

Di Redazione

 Indagini sono state avviate dai carabinieri per identificare gli autori dell’atto di vandalismo sui piedistalli di alcune delle statue del Teatro Massimo di Palermo che sono state sporcate con delle scritte realizzate con un pennarello nero. Militari dell’Arma stanno visionando immagini dei sistemi di videosorveglianza per risalire agli autori e faranno analizzare le scritte. Indagini sono state avviate dopo che la Fondazione teatro Massimo ha presentato una denuncia ai carabinieri. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA