Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

Palermo

Palermo, montavano condizionatori sospesi nel vuoto: una denuncia

Di Redazione |

PALERMO – I carabinieri dell’ispettorato del lavoro hanno sorpreso alcuni operai di una ditta che montavano impianti di condizionatori in via Ausonia a Palermo senza seguire le minime regole di sicurezza. Uno di loro, che lavorava in nero, aveva poggiato una scala tra due balconi e stava installando l’unità esterna del condizionatore, sospeso nel vuoto, senza alcun dispositivo di sicurezza. Il titolare della ditta è stato denunciato per non aver consegnato al lavoratore i dispositivi di protezione e per non averlo informato sui rischi.

Nei confronti dell’impresa è stato adottato il provvedimento di sospensione dell’attività per impiego di manodopera in nero, revocato dopo la regolare assunzione del lavoratore e del pagamento della sanzione aggiuntiva di duemila euro.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA