Notizie Locali


SEZIONI
Catania 18°

Politica

Elezioni Sardegna, Bianco: «Pd sta invertendo tendenza. Risultati incoraggianti»

Di Redazione |

SIVIGLIA – «Non è l’unica intemperanza o esuberanza di cui Salvini dà prova. Il ministro dell’Interno deve stare particolarmente attento al rispetto delle regole, anche quelle formali». Così l’ex ministro dell’Interno Enzo Bianco commenta i post sui social network del vicepremier Matteo Salvini che, secondo le opposizioni, avrebbero violato il silenzio elettorale prima del voto in Sardegna.

«Anche un ex ministro dell’Interno del suo stesso partito, Roberto Maroni, qualche giorno dopo l’insediamento gli aveva raccomandato che il ministro dell’Interno deve fare innanzitutto quello, e non il leader di un partito – aggiunge Bianco -; sono due mestieri che non si combinano. Se posso dargli un consiglio, direi di fare un passo indietro e qualche volta conti fino a tre prima di intraprendere iniziative e azioni». Sul risultato delle urne in Sardegna, Bianco, che si trova a Siviglia per partecipare alla plenaria dell’Arlem (assemblea regionale e locale euromediterranea), afferma: «il Pd scegliendo un buon candidato ha invertito la tendenza, e noi sappiamo che questa è la parte più faticosa. È un segnale incoraggiante che ci spinge a cercare unione, qualità e progetti. Il vero dato politico è poi il secondo tonfo del Movimento 5 stelle. Evidentemente questa accoppiata di governo avvantaggia solo uno dei due partner e l’altro fa il donatore di sangue in proporzioni insostenibili. Ho la sensazione che si senta rumore all’interno dei 5 stelle e che qualcosa accadrà nei prossimi giorni».COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: