Notizie locali
Pubblicità

Qua la zampa

Va in "pensione" Zaro, il super cane anti droga della Guardia di Finanza

Di Redazione

Dopo 11 anni di onorato servizio presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, Zaro, uno splendido cane pastore tedesco, è stato congedato e potrà godere finalmente della meritata "pensione".

Pubblicità

Grazie alle sue innate doti naturali ha contribuito in maniera decisiva in molteplici operazioni concluse con l’arresto, in flagranza di reato, per detenzione e/o trasporto di sostanze stupefacenti, di numerosi soggetti e con il sequestro di svariati quintali di sostanze stupefacenti di varia natura destinati a rifornire i mercati illeciti della provincia di Catania e delle provincie limitrofe.

 

Lo speciale rapporto instauratosi tra «Zaro» e il suo conduttore, vissuto nel corso degli anni trascorsi insieme in una condizione di simbiosi, ha reso naturale la decisione del Finanziere cinofilo di accogliere amorevolmente, nella propria famiglia, il fedele «compagno a quattro zampe» dopo i tanti anni di servizio prestato in coppia. Prima di lasciare il servizio nella Guardia di Finanza il conduttore e il suo magnifico pastore tedesco si sono recati a Castiglione del Lago (PG), al Corso Allevamento e Addestramento Cinofilo, dove vige il motto «candida pro causa ense candido» (un'arma pura per una giusta causa), per un ultimo saluto al luogo in cui tutto ebbe inizio. Nessun altro epilogo poteva essere migliore di questo per entrambi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: