Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

Attualità

Vittoria e l’ordine pubblico, il sindaco: “No a sciacallaggio politico sull’operato dell’amministrazione comunale”

Francesco Aiello ringrazia le forze dell'ordine dopo la rissa di piazza Daniele Manin

Di Redazione |

A seguito della rissa che si è verificata in piazza Daniele Manin, lunedì sera, il sindaco Francesco Aiello (nella foto) si complimenta con le forze dell’ordine: “Un sentito ringraziamento lo rivolgo al questore di Ragusa, Vincenzo Trombadore, al dirigente capo della Polizia di Stato di Vittoria, il commissario Giovanni Arcidiacono, e agli agenti per il tempestivo intervento a seguito dei fatti di piazza Manin. Infondate, ingiustificate e inaccettabili le strumentalizzazioni politiche su questioni così delicate che attengono alla vita della nostra comunità, che potremmo definire azioni di sciacallaggio sull’operato  dell’amministrazione comunale. Quanto di competenza del Comune, in materia di sicurezza, il sindaco lo esercita quotidianamente attraverso tutti gli atti, anche contingibili e urgenti attribuitagli dalla legge.Inoltre, i controlli effettuati sul territorio, predisposti dal questore, rientrano nel quadro del Dispositivo interforze coordinato con i comandi provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza a seguito delle tematiche di settore approfondite in sede di comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza.    Questa Amministrazione è impegnata al contrasto dell’illegalità in tutti i settori e i fatti lo dimostrano. Ai vittoriesi dico di denunciare tutte le situazioni di illegalità che emergono”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA