Notizie locali
Pubblicità

Sport

Conference League: la Roma cerca subito il colpo a Leicester

Inglesi sfruttano fattore campo, equilibrio per passaggio turno

Di Redazione

ROMA, 27 APR - Spetta alla Roma, unica squadra rimasta in corsa nelle coppe europee, provare a regalare un sorriso al calcio italiano a livello internazionale. La formazione di José Mourinho, domani sera (ore 21) in Inghilterra, affronta il Leicester nell'andata della semifinale di Conference League: un impegno duro per i giallorossi, reduci anche dalla sconfitta in campionato contro l'Inter. Nella lavagna Snai, almeno per i primi 90' del doppio confronto, il Leicester parte favorito: l'«1» si gioca a 2,30, con il pareggio a 3,35 e la vittoria della Roma a 3,15. Nel tabellone antepost sul passaggio del turno, però, le quote si avvicinano, con la Roma che giovedì 5 maggio potrà contare su un Olimpico strapieno per guadagnare l'accesso alla finale in programma il 25 dello stesso mese a Tirana: il Leicester resta favorito a 1,85, ma la Roma è lì a un passo, a 1,90. Perfetta parità, infine, nell'antepost generale, quello dedicato alla squadra che alzerà il trofeo: sono addirittura in tre alla stessa quota di 3,25, la Roma, il Leicester e il Marsiglia, che nell'altra semifinale affronta un Feyenoord il cui successo finale vale 5,50. Prendendo in esame solo le quote Snai della gara di andata a Rotterdam, però, sono gli olandesi a partire favoriti a 2,15, contro i 3,25 per la vittoria esterna del Marsiglia e i 3,55 per il pari.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA