Notizie locali
Pubblicità

Sport

Roma: Mourinho svela tatuaggio, sono le 3 coppe europee

'La gioia dei romani mi ha spinto a farlo'

Di Redazione

ROMA, 17 LUG - Le tre principali coppe europee, una di fianco all'altra, con i colori dei club con cui le ha vinte nel corso degli anni: è questo il tatuaggio del tecnico della Roma José Mourinho, che questa mattina lo ha mostrato a tutti su Instagram: "Questo è il mio tatuaggio. La gioia dei romani mi ha spinto a farlo - esordisce Mou - Allora ho pensato a qualcosa di speciale, qualcosa che onorasse tutti i club con i quali ho vinto competizioni europee". Allo stesso tempo, l'allenatore voleva "un tatuaggio unico, uno che fossi il solo a poterlo avere", conclude Mou, taggando nella foto il Porto (con cui vinse l'allora Coppa Uefa nel 2003 e la Champions League nel 2004), l'Inter (Champions 2010), il Manchester United (Europa League 2017) e proprio la Roma, vincitrice della Conference League a Tirana lo scorso maggio. Però 'Mou' non ha pensato solo al suo tattoo in questi giorni: ieri il tecnico ha contattato telefonicamente Paulo Dybala, obiettivo di mercato giallorosso, per convincerlo a vestire la maglia della Roma. L'entourage del giocatore avrebbe dimezzato la propria richiesta di commissioni, chiedendo dai 4 ai 5 milioni (e non dieci come all'Inter), e questo potrebbe velocizzare, di molto, la trattativa.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: