Notizie locali
Pubblicità

Sport

Sipos trascina il Catania: doppietta e Andria ko

Il millenial croato fa dimenticare Serao e Reginaldo: rossazzurri brillanti davanti al pubblico che torna dopo quasi un anno e mezzo

Di Giovanni Finocchiaro

Il millenial Sipos, croato arrivato per sostituire i senatori Sarao e Reginaldo, partiti verso altri lidi, diventa protagonista del riscatto rossazzurro. La sua doppietta serve al Cataia per piegare l'Andria e regalare un sorriso al pubblico tornato allo stadio.

Pubblicità

I rossazzurri attaccano subito presidiando la trequarti avversaria alla ricerca del gol. Subito il tentativo di Ceccarelli: la conclusione da destra della punta etnea costringe il portiere avversario a respingere. Il gol arriva poco dopo, al 9' grazie allo scambio Ceccarelli-Sipos e il centravanti croato, alla prima occasione davanti alla porta, fa subito centro.

 

 

Il Catania cerca di chiuderla subito con Ceccarelli mobilissimo, con Russotto che tenta il diagonale dalla lunga distanza, con lo stesso Russotto che prova su punizione. Alla fine del primo tempo si sgancia Monteagudo dalla difesa, ma pure il suo diagonale è fuori dallo specchio della porta.

Arriva, prima del riposo, il bis di Sipos su una palla a campanile del solito Ceccarelli. Fontana la combina grossa e il croato fugge verso la porta per il 2-0 che manda in visibilio il pubblico.

Nella ripresa il Catania continua a spingere alla ricerca del tris, l'Andria resta frastornata dalla grinta dei padroni di casa. Baldini avvicenda alcuni dei protagonisti, inserendo anche Biondi che torna in rossazzurro dopo mezza stagione, accolto da applausi.

IL TABELLINO.

CATANIA-ANDRIA 2-0

MARCATORI Sipos al 9' e al 45' p.t.

CATANIA (4-3-3) Stancampiano 6; Calapai 6,5, Ercolani 6, Monteagudo 6, Pinto 6,5; Rosaia 6 (dal 22' s.t. Biondi 6), Maldonado 6 (dal 36' s.t. Greco sv), Provenzano 6,5 (dal 36' s.t. Izco sv); Ceccarelli 7 (dal 13' s.t. Russini 6), Sipos 7,5 (dal 22' s.t. Moro 6), Russotto 6. (Sala, Albertini, Pino, Ropolo, Zanchi, Cataldi, Bianco). All. Baldini 7.

ANDRIA (3-5-2) Dini 5,5; Sabatino 5,5 (dal 15' s.t. Alberti 6), Fontana 5 (dal 1' s.t. Venturini 6), Lacassia 5,5; Benvenga 6, Casoli 6, Bonavolontà 5,5 (dal 26' p.t. Di Noia 6), Bolognese 5,5, Carullo 6; Favetta 5,5 (dal 1' s.t. Gaeta 6), Bubas 5,5. (Vandelli, De Marino, Pelliccia, Di Pinto, Bordin, Nunzella, Spano, Tulli). All. Panarelli 5,5.

ARBITRO Di Cairano di Ariano Irpino 6.

NOTE paganti e incasso non comunicati, abbonati 700. Ammoniti Bolognese, Rosaia, Russotto, Greco. Angoli 4-2

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: