Notizie Locali


SEZIONI
°

Sport

Pallamano: l’8 gennaio Alcamo ospiterà la finale della Coppa Sicilia di Serie B

In campo l'Aetna leader imbattuta del torneo cadetto, i padroni di casa del Th Alcamo, la matricola Social Club Scicli e la Pall. Marsala. Il 5 febbraio al PalaSport di Enna il trofeo riservato alle squadre di A2 maschile

Di Lorenzo Magrì |

La stagione della pallamano in Sicilia è pronta a ripartire con il primo titolo in palio l’8 gennaio con l’assegnazione della Coppa Sicilia di Serie B maschile che vedrà in campo nel ristrutturato PalaVerga di Alcamo, le prime squadre del torneo cadetto dopo la fine del girone di andata, mentre il 5 febbraio al Palasport di Enna Bassa toccherà alle prime quattro del girone di andata della Serie A2 maschile contendersi l’ambito trofeo.

La Federpallamano Sicilia diretta da Sandro Pagaria oltre ad ha ufficializzare le sedi, ha confermato le due griglie di finali che assegneranno la Coppa Sicilia 2022, prima del rush finale della fase regolare di questi due seguitissimi tornei.

L’8 gennaio la finale di Coppa Sicilia si svolgerà ad Alcamo con l’Aetna Mascalucia di Piero Pistone favorita per il successo finale visto che guida il torneo cadetto con tutte vittorie. In semifinale l’Aetna Mascalucia comincerà l’8 gennaio la corsa al primo trofeo della stagione affrontando la Pallamano Marsala di Graziano Tumbarello; alle 12 si giocherà la sfida tra la matricola Scicli Social Club di Luigi Ciavorella e i padroni di casa dell’Alcamo di Benedetto Randes che sono i campioni in carica dopo aver vinto il trofeo lo scorso anno battendo in finale l'Aretusa. Alle 17 la finale per il 3° posto e alle 19 la finale che assegnerà la Coppa.

La 6ª edizione della Coppa Sicilia di Serie B è stata presentata ieri al Centro Congressi Marconi di Alcamo alla presenza dei vertici della Federpallamano, in testa il presidente della Figh Sicilia, Sandro Pagaria, e il consigliere nazionale Onofrio Fiorino; l'assessore allo Sport del Comune di Alcamo Gaspare Benenati; il presidente della Th Alcamo Gaspare Randes e il responsabile del settore tecnico della società alcamese Benedetto Randes

La Coppa Sicilia di A2 maschile si giocherà invece il 5 febbraio al Palasport di Enna Bassa con l’organizzazione dell’Haenna di Flavio Guzzone. Si comincerà alle 10 con la prima sfida tra l’Haenna di Salvo Cardaci e il Cus Palerno di Ninni Aragona; alle 12 l’Hc Mascalucia di Mario Gulino affronterà Il Giovinetto Petrosino di Milenko Kljajic. Due sfide equilibrate che promettono spettacolo come è già successo in campionato. Alle 16,30 in campo per il 3° posto e alle 18,30 la finalissima.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: