Notizie locali

Archivio

Palermo: ospizio lager, restano in carcere le sei donne arrestate per i maltrattamenti

Di Redazione

Palermo, 21 apr. (Adnkronos) - Restano in carcere le sei donne arrestate nei giorni scorsi dalla Guardia di Finanza per i maltrattamenti a un gruppo di anziane ospiti della casa di riposo 'Bell'Aurora' di Palermo. Lo ha deciso il gip di Palermo Fabio Pilato che oggi ha confermato la custodia cautelare in carcere per le sei indagate. Respinte le richieste di scarcerazione fatte dalla difesa. Le donne sono accusate a vario titolo di maltrattamenti agli anziani ospiti della struttura, di bancarotta fraudolenta per una serie di fallimenti pilotati della società che gestisce la casa di cura, riciclaggio ed autoriciclaggio. Durante l'interrogatorio, l'amministratrice di fatto della casa di risposo, Cristina Catalano, aveva detto di essere "dispiaciuta" per i maltrattamenti e che li aveva commessi "per un blackout" perché stava "attraversando un periodo molto difficile dal punto di vista personale".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: