Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Catania

Continua pulizia spiagge libere di Catania: un segnale per l'estate

Di Redazione
Pubblicità

Domenica di lavoro per gli operai della Dusty di Catania. Ultimata la pulizia della spiaggia libera numero 2, si procede a quella successiva. «Vogliamo farci trovare pronti per quando sarà possibile usufruire di questi spazi - spiega l’assessore all’Ecologia Fabio Cantarella - stiamo lavorando alacremente con la vagliatura meccanica della sabbia e con l’eliminazione dei rifiuti dalle spiagge».

Operazioni eseguite con molta cautela. «Nei giorni precedenti abbiamo trovato lastre di cemento sotto la sabbia che hanno danneggiato un nostro mezzo- prosegue Cantarella-. Adesso tutto è stato rimosso con una ruspa. Si tratta di lavori che non si eseguivano da anni con tutte le conseguenze del caso».

Parlare di una data precisa è ancora presto, ma il fatto che si proceda alla pulizia delle spiagge è un segnale in vista dell'estate. Lo stesso premier Giuseppe Conte ha detto che non sarà un'estate in quarantena. Oggi le possibili previsioni parlano di un’apertura delle tre spiagge libere del viale Kennedy per la prima settimana di luglio. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità