Notizie locali

Gallery

Mafia, l'assistente parlamentare vicino ai boss definiva le stragi Falcone e Borsellino «incidenti sul lavoro»

Di Redazione
Pubblicità

"Dobbiamo cambiare il nome all'aeroporto, togliere quel Falcone e Borsellino. Perché ogni volta dobbiamo spiegare chi sono. La loro morte la possiamo definire un incidente sul lavoro". Così ha dichiarato l'assistente parlamentare Antonello Nicosia, nelle intercettazioni raccolte durante l'indagine nei suoi confronti. L'uomo è stato arrestato per associazione a delinquere di stampo mafioso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità