Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Video dalla rete

Anche “Non è l'arena” a caccia dei legami tra Tony Colombo, Tina Rispoli e la camorra

Di Redazione
Pubblicità

Dopo Fanpage, dopo Barbara D'Urso, anche Massimo Giletti e la redazione di "Non è l'arena" sono andati a Napoli a caccia dei legami tra il cantante neomelodico siciliano Tony Colombo, la moglie Tina Rispoli (vedova di un boss) e la camorra. Gilletti ha richiamato più volte l’inchiesta di Fanpage "Camorra Entertainment", che racconta cosa si nasconde dietro il matrimonio di Tina Rispoli e Tony Colombo, ma parlato anche di alcuni salotti televisivi (chiaro il riferimento a Live non è la D'Urso) che hanno trattato la vicenda senza sottolineare la gravità di certe collusioni e facendo apparire la coppia come due principi quando invece dalle inchieste emerge altro. Ecco il servizio dell'inviato di "Non è L'Arena" Carlo Marsilli al concerto di Tony Colombo: il giornalista cerca di parlare con il suo manager, figlio di un boss.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità