Notizie locali
Pubblicità

Video

Agrigentino nella morsa del maltempo, tra crolli e strade invase dal fango

Di Redazione
Pubblicità

Un muro di sostegno è crollato a ridosso di un edificio di 7 piani a Sciacca (Agrigento). Gli abitanti di due palazzi sono stati sgomberati. Diverse auto sono state interessate dal crollo che ha provocato il cedimento di una porzione di strada di asfalto. 

A Mazara invece cinque persone anziane, tra cui un diversamente abile, sono stati messi in salvo dal gruppo Sfa (Soccorso fluviale alluvionale) dei Vigili del fuoco. L’intervento è avvenuto nella notte, dopo le abbondanti piogge che hanno messo in ginocchio la parte bassa della provincia di Trapani. Tre persone sono rimaste bloccate dopo che l’acqua aveva raggiunto un metro d’altezza sulla strada, allagando il pian terreno delle proprie abitazioni. Le altre due sono state soccorse sulla sponda del fiume Mazaro, nel tratto che scorre in città. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità