home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Grillo da blog attacca direttore Rai Orfeo: «Sulle elezioni siciliane silenzio assordante»

Per il leader nazionale del M5S, "siamo davanti ad una vera e propria censura. Meno si parla sulle reti Rai del voto in Sicilia, più bassa sarà l'affluenza»

Grillo da blog attacca direttore Rai Orfeo: «Sulle elezioni siciliane silenzio assordante»

Beppe Grillo, leader M5S

ROMA - «Il silenzio che la Rai sta dedicando alle elezioni siciliane è assordante, siamo davanti a una vera e propria censura rispetto a quello che sta accadendo in Sicilia. Il direttore generale Mario Orfeo con questo atteggiamento mostra una chiara complicità politica con il sistema dei partiti che ha portato alla sua nomina a viale Mazzini. Meno si parla delle elezioni, più bassa sarà l’affluenza. Il servizio pubblico sta compiendo una chiara negazione della propria mission». Così, sul blog di Grillo, i deputati M5s in Commissione Vigilanza Rai.

«La Rai - attacca il M5s- deve essere traino per un’informazione indipendente e di qualità, per questo l’assoluto disinteresse su quanto sta succedendo in Sicilia è una violazione dell’identità stessa del servizio pubblico. Non chiediamo certo, come ha fatto lo strepitoso deputato piddino Anzaldi, di dare più visibilità a un candidato rispetto ad un altro. Chiediamo però che ci siano approfondimenti sulla situazione siciliana sia nei tg sia nei contenitori informativi. Questo non sta avvenendo per chiara responsabilità di Orfeo».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO